News - Energie rinnovabili 27-01-2012

Stop agli aiuti al fotovoltaico per i terreni agricoli

Relativamente agli impianti in corso di realizzazione, l'applicazione della tariffa incentivante è salva se l'impianto ha ottenuto il titolo abilitativo entro la data di entrata in vigore del decreto legge. Sono ammessi al beneficio anche coloro che alla stessa data abbiano presentato domanda per il conseguimento del titolo abilitativo, a condizione che l'impianto entri in funzione entro un anno dalla entrata in vigore dal provvedimento sulle liberalizzazioni. Per titolo abilitativo si intende l'autorizzazione "unica" (Dia o Scia) rilasciata dal Comune o dalla Provincia a seconda dei casi, ai sensi del Dlgs 387/2003 ( si può trattare della Dia o Scia).
La norma prevede che rimangono agevolati gli impianti fotovoltaici costruiti a copertura di serre di produzione agricola. Se i pannelli costituiscono infatti elementi costruttivi delle serre si applica la tariffa incentivante prevista per gli impianti realizzati sugli edifici. In questo caso tuttavia la norma pone l'obbligo che le serre presentino un rapporto di proiezione al suolo della superficie coperta dai pannelli fotovoltaici non superiore alla metà della superficie totale della serra stessa.
(continua a leggere su Il Sole 24 ORE)

 
 

Smart Cities (Roma 5 giugno 2012)
SINTESI CONCLUSIVA di Federico Butera
 
 
banner eurosolar
spazio banner

NEWS dal Web
Repubblica.it » ambiente

Al centro dell'accordo attività di ricerca, divulgazione e formazione per promuovere la ottimizzazione ambientale e sociale


Presentate al Vinitaly 2014 le prime bottiglie che ?indossano? la nuova etichetta del Minambiente, il progetto che traccia la performance ambientale della...


NEWS dal Web
Legambiente.it

“Ben venga il testo unificato sulle agenzie ambientali e l’Ispra approvato oggi all’unanimità alla Camera, un passo importante per rafforzare la rete delle agenzie ambientali regionali e provinciali istituite nel nostro Paese dopo il referendum abrogativo sui controlli ambientali del 1993  e pensate proprio per salvaguardare l’ambiente. Negli anni la rete dei controlli si è strutturata in maniera non omogenea sul territorio nazionale, con alcuni casi di eccellenza e altri con insopportabili criticità.

Posizione in evidenza: 
Informati

leggi tutto



EUROSOLAR BulgariaEUROSOLAR Česká republikaEUROSOLAR DanmarkEUROSOLAR EspanaEUROSOLAR FranceEUROSOLAR LuxembourgEUROSOLAR ÖsterreichEUROSOLAR TürkiyeEUROSOLAR UKaltre sezioni EUROSOLAR...

Display Pagerank      © Eurosolar Italia 2008 - 2012 | webmaster: EOF