Edizione internazionale 1999


Premiati
categoria a)
a) Amministrazioni Comunali, Aziende Municipalizzate o Servizi Municipali

Primo Premio

Azienda Municipale Gas Palermo

Progetto:
Campagna di diffusione di sistemi misti solare-metano nella città di Palermo
Per il ruolo promozionale assunto dall’azienda Municipale Gas, in ottemperanza agli obiettivi di Kyoto e alla conferenza Nazionale per l’energia e l’ambiente, per la capillare diffusione di un sistema energetico misto solare- metano per la città di Palermo, e per il ruolo di raccordo e assistenza tra la politica nazionale per l’energia, gli attori proponenti e realizzatori e i cittadini quali consumatori finali.
 
  dettaglio progetto »
   
categoria b)
Imprese industriali, commerciali e aziende agricole

Primo Premio

“Accomandita” Solarth, Rychen, Siemens, Salsomaggiore

Progetto:
Tecnologie speciali per l’energia
per la organizzazione capillare su tutto il territorio nazionale di una commercializzazione, assistenza, manutenzione e 15 anni di garanzia degli impianti attraverso corsi di formazione a tutti i livelli indirizzati a ingegneri, architetti, installatori impiantisti, manutentori, ecc.;
per la costituzione di società regionali e locali collegate, per la promozione pratica e realizzatrice delle componenti costruttive ed impiantistiche solari termiche e fotovoltaiche nell’edilizia pubblica e privata
 
  dettaglio progetto »
   
categoria b)
Imprese industriali, commerciali e aziende agricole

Menzione

BODEWA KG.Sas

Progetto:
Riscaldare e raffrescare con il sole Uffici “Agorà” Bolzano
per il progetto di climatizzazione, ottimizzato al massimo uso delle tecnologie solari e realizzato con un sistema impiantistico ad alta efficienza, a bassa emissione di CO2 e con riduzione dei costi e dei tempi di ammortamento
 
  dettaglio progetto »
   
categoria c)
Proprietari o utilizzatori di impianti a energie rinnovabili

Primo Premio

Giuliano Bianchini, M. Gamberale, A. e S. Micangeli

Progetto:
Corsi di autocostruzione di impianti solari per i detenuti della casa di reclusione dell’isola della Gorgona
per i due ruoli fondamentali del progetto; primo per la promozione di un reinserimento sociale " dalla prigione alla vita civile e del lavoro"dei detenuti del carcere dell’isola della Gorgona, attraverso corsi di formazione, autocostruzione, installazione e manutenzione di impianti solari termici e di dissalazione ibrido solare nelle strutture edilizie carcerarie; secondo per l’indicazione di una nuova metodologia esportabile come modello pilota ripetibile in altre isole in contesti geograficamente e socialmente similari.
 
  dettaglio progetto »
   
categoria c)
Proprietari o utilizzatori di impianti a energie rinnovabili

Menzione

Sergio Formica, A. Gagliardi La Gala

Progetto:
Edificio bioecologico di civile abitazione con utilizzo di energie rinnovabili – Perugia
per la realizzazione di un impianto solare dimostrativo mirato alle utenze residenziali isolate o decentralizzate, attraverso il concorso di diverse tecnologie termiche e fotovoltaiche ottimizzate al massimo risparmio energetico.
 
  dettaglio progetto »
   
categoria d)
Associazioni nazionali, regionali o locali per la promozione di progetti per le energie rinnovabili

Primo Premio

Museo della Scienza e della Tecnica , Milano

Progetto:
Pelle di scuola: un indagine energetica
per la promozione di una consapevolezza energetica mirata al mondo degli studenti attraverso la progettazione di una analisi partecipata del patrimonio delle proprie strutture edilizie;per l’organizzazione di in una rete web telematica di scambio dei data e delle informazioni, finalizzata all’ obbiettivo finale della costituzione di un catalogo nazionale delle prestazioni energetiche degli edifici scolastici nei differenti ambiti geografici e climatici
 
  dettaglio progetto »
   
categoria d)
Associazioni nazionali, regionali o locali per la promozione di progetti per le energie rinnovabili

Menzione

Centro Studi “Sereno Regis” Torino

Progetto:
Diffusione energie rinnovabili
per l’attività promozionale e di diffusione delle energie alternative attraverso corsi di formazione e specializzazione pratica, dimostrativa e sperimentale, mirati al lavoro giovanile
 
  dettaglio progetto »
   
categoria e)
Architettura e Urbanistica Solare

Primo Premio

Studio Metamorph” G. de Giorgi, A. Muntoni, M. Pazzaglini, M. Canizza, C. Petrivelli, Consulente per la Bioarchitettura: V. Calderaro

Progetto:
Asilo nido per il Comune di Roma
per il progetto significativo e di alta qualità, ben risolto nella corrispondenza fra architettura e gli elementi costitutivi della bioclimatica che ottimamente si accordano alla morfologia del progetto;per la particolare cura che è stata dimostrata nell’invenzione di un elemento shed-camino che svolge il compito del benessere ambientale nei periodi estivi e invernali. Potrebbe rappresentare, una volta costruito, un esempio di approccio pilota per analoghi interventi nel Comune di Roma e per altre regioni similari.
 
  dettaglio progetto »
   
categoria e)
Architettura e Urbanistica Solare

Primo Premio

MCA, Mario Cucinella architects

Progetto:
La nuova sede centrale della “Guzzini- Illuminazione, Recanati
Per la complessità architettonica e tecnologica del progetto riletta alla luce di criteri sempre più determinanti come quello dell’uso delle risorse naturali, del benessere ambientale e di una tecnologia consapevole, finalizzata al risparmio energetico. Significativo e di forte emozione l’attacco a terra del nuovo edificio con il terreno verde inclinato verso lo spazio frangisole delle facciate e l’uso del vetro con le sue raffinate trasparenze
 
  dettaglio progetto »
   
categoria e)
Architettura e Urbanistica Solare

Menzione

Gruppo Now : G. Currò, M. Fiammingo, M.Gulli, P. Maduri, D. Pennestri, A. Postorino, A. Silvestri

Progetto:
Recupero del quartiere “Tremulini- Borrace” Reggio Calabria
particolarmente convincente la metodologia di approccio alla sperimentazione degli strumenti per il recupero, la salvaguardia e la valorizzazione del patrimonio edilizio esistente. Nel rapporto conoscitivo Analisi-Progetto il programma proposto offre soluzioni molto interessanti ed utili per la riqualificazione tipologica, tecnologica, tecnologica ed ambientale.
 
  dettaglio progetto »
   
categoria e)
Architettura e Urbanistica Solare

Menzione

Studio Antonelli Associati

Progetto:
“ Il Sole negli impianti sportivi” Foligno
per il progetto particolarmente significativo sul piano impiantistico, ove i collettori solari per la produzione di aria ed acqua calda svolgono un importante ruolo per la definizione del benessere ambientale interno e del risparmio energetico
 
  dettaglio progetto »
   
categoria f)
Progetti media: programmi per le energie rinnovabili nella editoria e nella Radio e Televisione

Menzione Speciale

ALINEA Editrice Ecologia e Architettura

Progetto:
Pubblicazioni specializzate per l’Architettura e l'Urbanistica Solare
Perché da più di 20 anni promuove pubblicazioni scientifiche sull’energia solare, sull’ambiente sull’Architettura, principalmente orientate ed in raccordo con l’università di Firenze ed attualmente proiettate verso un ambito internazionale sempre più allargato attraverso una nuova linea editoriale ecologica e solare internazionale ECOLOGIA E ARCHITETTURA che coniuga le innovazioni tecnologiche a livello internazionale , l’Architettura e l’Urbanistica del futuro delle nostre città e del territorio
 
  dettaglio progetto »
   
 
 
 
banner eurosolar

spazio banner
NEWS dal Web
Repubblica.it » ambiente

La denuncia dell'associazione ambientalista Sea Shepherd che controlla la baia dove ogni anno vengono spinti e catturati centinaia di esemplari


L'organizzazione ambientalista lancia l'allarme: "Si devono stabilire limiti e regole efficaci per garantire il recupero degli stock ittici al collasso"


NEWS dal Web
Legambiente.it

“Le demolizioni sono l’unico deterrente al nuovo cemento illegale”

 

“La ripresa delle demolizione degli abusi edilizi nell’Oasi del Simeto è un segnale importante che va nella direzione opposta rispetto a quella intrapresa dai comuni  siciliani che da tempo cercano una via d’uscita che salvi le case illegali dalle ruspe”.

Così commentano Vittorio Cogliati Dezza e Mimmo Fontana, rispettivamente presidente nazionale e regionale di Legambiente, l’attività  di ripristino della legalità avviata oggi dal Comune e dalla Procura della Repubblica di Catania.

Posizione in evidenza: 
Informati

leggi tutto



EUROSOLAR BulgariaEUROSOLAR Česká republikaEUROSOLAR DanmarkEUROSOLAR EspanaEUROSOLAR FranceEUROSOLAR LuxembourgEUROSOLAR ÖsterreichEUROSOLAR TürkiyeEUROSOLAR UKaltre sezioni EUROSOLAR...

Display Pagerank      © Eurosolar Italia 2008 - 2012 | webmaster: EOF