Edizione internazionale 2004


Premiati
categoria a)
Amministrazioni Comunali, Aziende Municipalizzate o Servizi Municipali

Primo Premio

COMUNE DI BOLZANO,

Progetto:
Politiche e Azioni per la certificazione energetica degli usi finali
Per la rilevanza degli obiettivi politici e ambientali perseguiti e la determinazione dimostrato nel costituire un esempio di riferimento a livello nazionale, per la diffusione dell’esperienza della “certificazione energetica” e delle sue applicazioni anche in consistenti nuovi insediamenti urbani.

link utili
 
  dettaglio progetto »
   
categoria a)
Amministrazioni Comunali, Aziende Municipalizzate o Servizi Municipali

Primo Premio

PROVINCIA DI BOLOGNA, Ufficio Energia - Ing. Gabriele Bollini - Ass. Emanuele Burgin

Progetto:
“Politiche e strategie per bacini energetici”
Per la rilevanza degli obiettivi perseguiti, finalizzati alla sostenibilità energetica del sistema territoriale provinciale, e per  l’originalità e l’innovazione dell’ approccio metodologico utilizzato nella predisposizione del piano e delle sue azioni.



link al piano d'azione ambientale per bacini energetici
 
  dettaglio progetto »
   
categoria a)
Amministrazioni Comunali, Aziende Municipalizzate o Servizi Municipali

Primo Premio

COMUNE DI CARUGATE, Assessorato Urbanistica: Attilio Galli - Punto Energia: Giuliano dall’O

Progetto:
Primo Regolamento Edilizio Energetico italiano
Per la rilevanza degli obiettivi perseguiti, finalizzati alla sostenibilità energetica del sistema territoriale anche di un piccolo comune che avuto la determinazione di sperimentare e applicare il primo regolamento edilizio energetico in Italia

link al regolamento
 
  dettaglio progetto »
   
categoria b)
Imprese industriali, commerciali e aziende agricole

Menzione

SO.CO S.N.C - Franco Porta

Progetto:
“Solar Changer Oasi”
Per l’impegno alla promozione, applicazione e sperimentazione nel campo della  microcomponentistica  solare fotovoltaica, utile per l’autosufficienza energetica, in molti paesi del mondo con totale  assenza di rete.



link

 
  dettaglio progetto »
   
categoria e)
Architettura, Urbanistica solare e Assetto del Territorio

Primo Premio

PARCO NAZIONALE DOLOMITI BELLUNESI, “Area Dimostrativa “Fossil Free”, presidente: Guido de Zordo

Progetto:
“Progetto energetico ambientale autosufficiente”
Per la completezza nell’ applicazione di un mix di energie rinnovabili di un’iniziativa mirata all’ autonomia energetica e alla valorizzazione sostenibile  di un area protetta e per la capacità di rappresentare un   modello trasferibile ad altri ambiti similari a livello nazionale
 
  dettaglio progetto »
   
categoria f)
Architettura, Urbanistica solare e Assetto del Territorio

Primo Premio

Antonio Cianciullo

Progetto:
Giornalista specializzato per l’Ambiente
Per la sua incisiva attività di comunicazione “ultraventennale” rivolta ai temi ambientali ed energetici presso tutti i più importanti appuntamenti internazionali e nazionali, attraverso le principali testate giornalistiche italiane ed i suoi numerosi scritti.
 
  dettaglio progetto »
   
categoria g)
Progetti speciali per i sistemi di mobilità con le energie rinnovabili

Primo Premio

COMUNE DI PERUGIA - Minimetro spa , sindaco: Renato Locchi - Assessore alla Mobilità: Antonello Chianella

Progetto:
Modello di mobilità alternativa per i Centri Storici
Per l’innovazione tecnologica  nel campo del trasporto pubblico su ferro,  applicata, con la massima integrazione, in un tessuto urbano  dalle alte valenze storiche e ambientali
 
  dettaglio progetto »
   
categoria h)
Ricerche universitarie riguardanti l’ architettura solare ed ecosostenibile

Primo Premio

FAUSTA MECARELLI - Università Roma 3

Progetto:
Estensione di A Pattern Language di C.Alexander ai Modelli Bioclimatici
Per l’innovazione metodologica come estensione dei “Pattern Languagea”al campo della bioclimatica, introducendo i suoi principi nella pratica del processo della progettazione architettonica.
 
  dettaglio progetto »
   
categoria h)
Ricerche universitarie riguardanti l’ architettura solare ed ecosostenibile

Secondo Premio

Consuelo Nava, Università di Reggio Calabria

Progetto:
Ricerche universitarie sull'Architettura solare e sostenibile
Per l’impegno dimostrato della ricerca applicata come sintesi tra nuove tecnologie solari e l’espressione architettonica
 
  dettaglio progetto »
   
categoria h)
Ricerche universitarie riguardanti l’ architettura solare ed ecosostenibile

Secondo Premio

LUCA D’ APOTE

Progetto:
"Superficie ad alto apporto energetico per sistemi di illuminazione pubblica” tesi di laurea - Università G.D’Annunzio-Pescara
Per l’intelligenza e la sensibilità di affrontare un tema di arredo urbano nel campo dell’ applicazione delle energie rinnovabili all’illuminazione pubblica, in particolare per la qualità di design raggiunta dal progetto.
 
  dettaglio progetto »
   
categoria h)
Ricerche universitarie riguardanti l’ architettura solare ed ecosostenibile

Secondo Premio

LUIGI LOGOZZO

Progetto:
“Involucro edilizio ed efficienza energetico-ambientale: Ipotesi per il progetto di componenti e sistemi tecnologici appropriati “- tesi di laurea, Università di Reggio Calabria
Per aver sviluppato in forma coerente e innovativa procedimenti e tecniche di riqualificazione del costruito definendo componenti e sistemi tecnologici finalizzati al risparmio energetico e all’adeguamento ambientale degli edifici e degli spazi aperti esistenti
 
  dettaglio progetto »
   
categoria i)
Premio speciale a personalità che hanno dimostrato un impegno professionale straordinario nel settore

Premio Speciale

Federico Butera

Progetto:
Tra i principali fondatori dell’ambientalismo scientifico in Italia
Per la felice ed intelligente determinazione nel ricercare i valori contenuti della Fisica Tecnica Ambientale applicandoli all’ambito della progettazione architettonica ed urbanistica e per l’impegno profuso a promuovere, coordinare e sviluppare politiche e strategie energetiche ai vari livelli, dall’università, alle strutture scientifiche ed istituzionali in campo nazionale ed internazionale.
 
  dettaglio progetto »
   
 
 
 
banner eurosolar

spazio banner
NEWS dal Web
Repubblica.it » ambiente

Sulle coste calabresi si concentra l'80% di tutti i nidi di questa specie deposti annualmente in Italia. Il progetto Life Caretta Calabria prosegue il suo...


Un team di ricercatori americani è riuscito monitorare quello che avviene nei complessi proteici vegetali durante la trasformazione di energia solare in energia...


NEWS dal Web
Legambiente.it

“Le demolizioni sono l’unico deterrente al nuovo cemento illegale”

 

“La ripresa delle demolizione degli abusi edilizi nell’Oasi del Simeto è un segnale importante che va nella direzione opposta rispetto a quella intrapresa dai comuni  siciliani che da tempo cercano una via d’uscita che salvi le case illegali dalle ruspe”.

Così commentano Vittorio Cogliati Dezza e Mimmo Fontana, rispettivamente presidente nazionale e regionale di Legambiente, l’attività  di ripristino della legalità avviata oggi dal Comune e dalla Procura della Repubblica di Catania.

Posizione in evidenza: 
Informati

leggi tutto



EUROSOLAR BulgariaEUROSOLAR Česká republikaEUROSOLAR DanmarkEUROSOLAR EspanaEUROSOLAR FranceEUROSOLAR LuxembourgEUROSOLAR ÖsterreichEUROSOLAR TürkiyeEUROSOLAR UKaltre sezioni EUROSOLAR...

Display Pagerank      © Eurosolar Italia 2008 - 2012 | webmaster: EOF