Edizione internazionale 2004


Premiati
categoria a)
Amministrazioni Comunali, Aziende Municipalizzate o Servizi Municipali

Primo Premio

COMUNE DI BOLZANO,

Progetto:
Politiche e Azioni per la certificazione energetica degli usi finali
Per la rilevanza degli obiettivi politici e ambientali perseguiti e la determinazione dimostrato nel costituire un esempio di riferimento a livello nazionale, per la diffusione dell’esperienza della “certificazione energetica” e delle sue applicazioni anche in consistenti nuovi insediamenti urbani.

link utili
 
  dettaglio progetto »
   
categoria a)
Amministrazioni Comunali, Aziende Municipalizzate o Servizi Municipali

Primo Premio

PROVINCIA DI BOLOGNA, Ufficio Energia - Ing. Gabriele Bollini - Ass. Emanuele Burgin

Progetto:
“Politiche e strategie per bacini energetici”
Per la rilevanza degli obiettivi perseguiti, finalizzati alla sostenibilità energetica del sistema territoriale provinciale, e per  l’originalità e l’innovazione dell’ approccio metodologico utilizzato nella predisposizione del piano e delle sue azioni.



link al piano d'azione ambientale per bacini energetici
 
  dettaglio progetto »
   
categoria a)
Amministrazioni Comunali, Aziende Municipalizzate o Servizi Municipali

Primo Premio

COMUNE DI CARUGATE, Assessorato Urbanistica: Attilio Galli - Punto Energia: Giuliano dall’O

Progetto:
Primo Regolamento Edilizio Energetico italiano
Per la rilevanza degli obiettivi perseguiti, finalizzati alla sostenibilità energetica del sistema territoriale anche di un piccolo comune che avuto la determinazione di sperimentare e applicare il primo regolamento edilizio energetico in Italia

link al regolamento
 
  dettaglio progetto »
   
categoria b)
Imprese industriali, commerciali e aziende agricole

Menzione

SO.CO S.N.C - Franco Porta

Progetto:
“Solar Changer Oasi”
Per l’impegno alla promozione, applicazione e sperimentazione nel campo della  microcomponentistica  solare fotovoltaica, utile per l’autosufficienza energetica, in molti paesi del mondo con totale  assenza di rete.



link

 
  dettaglio progetto »
   
categoria e)
Architettura, Urbanistica solare e Assetto del Territorio

Primo Premio

PARCO NAZIONALE DOLOMITI BELLUNESI, “Area Dimostrativa “Fossil Free”, presidente: Guido de Zordo

Progetto:
“Progetto energetico ambientale autosufficiente”
Per la completezza nell’ applicazione di un mix di energie rinnovabili di un’iniziativa mirata all’ autonomia energetica e alla valorizzazione sostenibile  di un area protetta e per la capacità di rappresentare un   modello trasferibile ad altri ambiti similari a livello nazionale
 
  dettaglio progetto »
   
categoria f)
Architettura, Urbanistica solare e Assetto del Territorio

Primo Premio

Antonio Cianciullo

Progetto:
Giornalista specializzato per l’Ambiente
Per la sua incisiva attività di comunicazione “ultraventennale” rivolta ai temi ambientali ed energetici presso tutti i più importanti appuntamenti internazionali e nazionali, attraverso le principali testate giornalistiche italiane ed i suoi numerosi scritti.
 
  dettaglio progetto »
   
categoria g)
Progetti speciali per i sistemi di mobilità con le energie rinnovabili

Primo Premio

COMUNE DI PERUGIA - Minimetro spa , sindaco: Renato Locchi - Assessore alla Mobilità: Antonello Chianella

Progetto:
Modello di mobilità alternativa per i Centri Storici
Per l’innovazione tecnologica  nel campo del trasporto pubblico su ferro,  applicata, con la massima integrazione, in un tessuto urbano  dalle alte valenze storiche e ambientali
 
  dettaglio progetto »
   
categoria h)
Ricerche universitarie riguardanti l’ architettura solare ed ecosostenibile

Primo Premio

FAUSTA MECARELLI - Università Roma 3

Progetto:
Estensione di A Pattern Language di C.Alexander ai Modelli Bioclimatici
Per l’innovazione metodologica come estensione dei “Pattern Languagea”al campo della bioclimatica, introducendo i suoi principi nella pratica del processo della progettazione architettonica.
 
  dettaglio progetto »
   
categoria h)
Ricerche universitarie riguardanti l’ architettura solare ed ecosostenibile

Secondo Premio

Consuelo Nava, Università di Reggio Calabria

Progetto:
Ricerche universitarie sull'Architettura solare e sostenibile
Per l’impegno dimostrato della ricerca applicata come sintesi tra nuove tecnologie solari e l’espressione architettonica
 
  dettaglio progetto »
   
categoria h)
Ricerche universitarie riguardanti l’ architettura solare ed ecosostenibile

Secondo Premio

LUCA D’ APOTE

Progetto:
"Superficie ad alto apporto energetico per sistemi di illuminazione pubblica” tesi di laurea - Università G.D’Annunzio-Pescara
Per l’intelligenza e la sensibilità di affrontare un tema di arredo urbano nel campo dell’ applicazione delle energie rinnovabili all’illuminazione pubblica, in particolare per la qualità di design raggiunta dal progetto.
 
  dettaglio progetto »
   
categoria h)
Ricerche universitarie riguardanti l’ architettura solare ed ecosostenibile

Secondo Premio

LUIGI LOGOZZO

Progetto:
“Involucro edilizio ed efficienza energetico-ambientale: Ipotesi per il progetto di componenti e sistemi tecnologici appropriati “- tesi di laurea, Università di Reggio Calabria
Per aver sviluppato in forma coerente e innovativa procedimenti e tecniche di riqualificazione del costruito definendo componenti e sistemi tecnologici finalizzati al risparmio energetico e all’adeguamento ambientale degli edifici e degli spazi aperti esistenti
 
  dettaglio progetto »
   
categoria i)
Premio speciale a personalità che hanno dimostrato un impegno professionale straordinario nel settore

Premio Speciale

Federico Butera

Progetto:
Tra i principali fondatori dell’ambientalismo scientifico in Italia
Per la felice ed intelligente determinazione nel ricercare i valori contenuti della Fisica Tecnica Ambientale applicandoli all’ambito della progettazione architettonica ed urbanistica e per l’impegno profuso a promuovere, coordinare e sviluppare politiche e strategie energetiche ai vari livelli, dall’università, alle strutture scientifiche ed istituzionali in campo nazionale ed internazionale.
 
  dettaglio progetto »
   
 
 
 
banner eurosolar
spazio banner

NEWS dal Web
Repubblica.it » ambiente

Nuovo episodio di violenza sugli animali nei dintorni di Isernia: la macabra scoperta è stata fatta dai volontari dell'Oipa. La Forestale ha disposto l'esame...


Un'esercitazione per testarne l'efficacia si svolgerà a nord dell'isola d'Elba, zona ecologicamente sensibile e a forte traffico marittimo


NEWS dal Web
Legambiente.it

“Le demolizioni sono l’unico deterrente al nuovo cemento illegale”

 

“La ripresa delle demolizione degli abusi edilizi nell’Oasi del Simeto è un segnale importante che va nella direzione opposta rispetto a quella intrapresa dai comuni  siciliani che da tempo cercano una via d’uscita che salvi le case illegali dalle ruspe”.

Così commentano Vittorio Cogliati Dezza e Mimmo Fontana, rispettivamente presidente nazionale e regionale di Legambiente, l’attività  di ripristino della legalità avviata oggi dal Comune e dalla Procura della Repubblica di Catania.

Posizione in evidenza: 
Informati

leggi tutto



EUROSOLAR BulgariaEUROSOLAR Česká republikaEUROSOLAR DanmarkEUROSOLAR EspanaEUROSOLAR FranceEUROSOLAR LuxembourgEUROSOLAR ÖsterreichEUROSOLAR TürkiyeEUROSOLAR UKaltre sezioni EUROSOLAR...

Display Pagerank      © Eurosolar Italia 2008 - 2012 | webmaster: EOF